LA FILOSOFIA:
“FAMILY DESTINATION OUTLET”

La nuova mappa del mondo e l’esplosione demografica ed economica di nuovi grandi Paesi ha determinato negli ultimi anni una crescente importanza dei centri commerciali e degli outlet, che svolgono in molti casi la funzione che nei Paesi di più antico sviluppo, come quelli europei, viene assolta dalla piazza centrale o dal centro storico.

Si è verificata dunque una crescente attenzione verso i progetti di commercio organizzato, capaci di attirare, in ambienti il più delle volte chiusi, sicuri, climatizzati e ricchi di opportunità commerciali, nuove ampie fasce di consumatori, o più semplicemente di visitatori in cerca di luoghi di aggregazione. Ma la sempre più veloce competizione tra luoghi e proposte alternative ha portato come ultima tendenza, i centri commerciali a impadronirsi di valenze e valori innovativi, diventando luoghi di attrazione al di là del solo aspetto commerciale, inserendo nel proprio merchandising mix di attrazioni e servizi capaci di dare ulteriore motivazione alla visita o alla permanenza dei visitatori all’interno del centro.

Si parla dunque di centri commerciali divenuti DESTINATIONS, ovvero luoghi dove poter programmare di passare molto più tempo di quello normalmente dedicato allo shopping grazie alla presenza nel centro di strutture alberghiere, di centri sportivi, di cinema multisala, solo per citare i più frequenti. Sino ad oggi questo mix innovativo era esclusiva dei centri commerciali più evoluti e aggiornati, mentre gli outlet, legati in maniera più forte alla resa del mq locato, lasciavano poco spazio ad attività o servizi non specificatamente dedicati agli acquisti di prodotti, normalmente di moda, a prezzo ridotti.

Il progetto DeltaPo Family Destination Outlet rompe decisamente questa consuetudine, sviluppando un merchandising mix innovativo e unico, dove far convivere lo shopping con la ristorazione, con l’intrattenimento, con l’ospitalità (grazie alla presenza di un hotel collegato), addirittura con l’approfondimento culturale, artistico e museale. Per la prima volta un Outlet propone ai propri clienti/visitatori la possibilità di pianificare una visita su più giorni, grazie agli accordi formalizzati con le strutture locali, densa di contenuti naturalistici, storici e culturali; in altre parole una visita per quello che abbiamo definito SLOW SHOPPING AND LIVING.

.